Saputo, da gennaio nuovo aumento di capitale

Saputo, da gennaio nuovo aumento di capitale

A dicembre basterà la plusvalenza di Diawara per tenere in linea i conti, ma da gennaio sarà necessario un nuovo aumento di capitale

A breve Joey Saputo immetterà nuovo denaro nelle casse del Bologna.

Lo scrive il Resto del Carlino. Il quotidiano sottolinea però come questo aumento di capitale non avverrà  a dicembre. L’ultimo bilancio si è chiuso con un rosso da 32,8 milioni di euro, coperto con l’abbattimento del capitale, e a fine mese chiuderà l’esercizio semestrale: basterà la plusvalenza data dalla cessione di Diawara (di circa 13 milioni più uno di bonus) per tenere in linea i conti a stretto giro di posta.

Ma da gennaio si renderà necessario un nuovo aumento in vista della chiusura di esercizio del prossimo 30 giugno e nelle casse nelle casse del club sarà immessa una cifra sensibilmente inferiore a quella dell’ultima perdita di bilancio: se tra i 10 e i 15 milioni lo stabilirà Saputo, insieme agli azionisti di minoranza.
Se il chairman rossoblù, che a fine stagione avrà investito già 100milioni per salvare e rilanciare il club, intende diminuire sensibilmente la portata della ricapitalizzazione, significa che nel prossimo futuro la società dovrà abbattere le perdite, tagliando i costi e valorizzando le risorse.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy