Saputo: “Arriveremo in Europa, ma ci serve ancora tempo”

Saputo: “Arriveremo in Europa, ma ci serve ancora tempo”

Le parole del chairman canadese.

Il presidente rossoblu Joey Saputo ha concesso un’intervista esclusiva a Stadio in cui ha affrontato diversi temi.

Si parte dal progetto Bologna: “Stiamo crescendo, gradualmente, ma cresciamo. Le basi le abbiamo create: abbiamo una squadra giovane che ci sta dando soddisfazioni. E sul mercato il ds Bigon ha fatto un buon lavoro, abbiamo speso in maniera intelligente. L’anno scorso prendevi il calendario e dicevi: questa posso vincerla, questa la perdo, questa sì, questa no e così via. Ora invece le cose sono cambiate: questo è un altro Bologna, con più qualità e più alternative. Quest’anno andiamo a giocarcela con tutti, ed è una bella differenza”.

Mercoledì scorso ha seguito la squadra nella trasferta contro il Chievo: “Al Bentegodi sono andato sotto la curva dov’erano i nostri tifosi per ringraziarli. Era importante fargli capire che apprezzavo il fatto che fossero venuti in tanti a Verona. Per tutta la partita ho sentito loro, non i tifosi del Chievo. Europa? Anch’io voglio andarci. Ci arriveremo, ma ci serve ancora un po’ di tempo. Le cose arrivano un po’ alla volta. L’obiettivo di quest’anno è fare meglio di anno scorso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy