Saputo domani a Bologna. Regalo sotto l’albero?

Saputo domani a Bologna. Regalo sotto l’albero?

Saputo arriverà domani sotto le Due Torri, il mercato è già in fermento. Potrebbe lo chairman canadese preparare il “colpaccio” per la campagna d’acquisti invernale?

Per domani è previsto l’arrivo sotto le Due Torri di Joey Saputo. Lo chairman canadese passerà il Natale a Bologna, assistendo così alla delicata sfida di sabato sera contro l’Empoli.

La domanda è la seguente: in caso di vittoria contro i toscani e quindi arrivando a quota 22 punti a due sole partite dalla conclusione del girone di andata, gli obbiettivi societari potrebbero cambiare? Si potrebbe strizzare l’occhio all’Europa?

Queste sono domande che solo il tempo e con più precisione la chiusura ufficiale del mercato invernale 2016 (datata 2 Febbraio ore 23.00) potrà rivelarci.

Per ora possiamo solo seguire i movimenti del nostro Direttore Pantaleo Corvino, il quale sta lavorando soprattutto per sfoltire la rosa. I nomi che ormai sono destinati a lasciare la squadra (non da adesso ma già dalla metà di novembre) sono Crimi e Mancosu. Entrambi hanno ancora mercato, soprattutto varie corteggiatrici in Serie B; il Cesena infatti sarebbe in pole position per entrambi, attenzione però a non sottovalutare la pista Brescia per Mancosu.

Ulteriormente abbiamo Acquafresca, il “Corriere dello Sport – Stadio” parla di un possibile interessamento del Bari sul ragazzo. Corvino è invece molto interessato al terzino della squadra salentina, Stefano Sabelli (22 anni) un giocatore che in questi anni ha fatto vedere grandi margini di crescita; vediamo se questa trattativa porterà ai frutti sperati (Acquafresca in maglia biancorossa e Sabelli in maglia Rossoblù).
Un altro nome che il nostro Direttore sta seguendo è Marco D’Alessandro (24 anni) fantasista e esterno dell’Atalanta.

Tutto il mercato passerà dalla sfida di sabato sera e allora dato che è Natale a noi rimane la speranza di trovare magari sotto l’albero un colpaccio in pieno stile “Corviniano”.
I nomi che in questi giorni stanno circolando sono tanti, in primis Iturbe (22 anni) giocatore ai margini del progetto Roma di Rudi Garcia che in un ambiente sereno e caloroso come quello bolognese, potrebbe ritrovare la strada di casa. Successivamente, riportato anche dal “Corriere dello Sport – Stadio”, rimane forte l’interesse per il naturalizzato italiano Eder (29 anni) in rotta con la Sampdoria.
Infine il sogno che molti tifosi del Bologna vorrebbero veder realizzato, è il ritorno di Manolo Gabbiadini (24 anni) in maglia Rossoblù.

Vedremo se “Babbo Natale Saputo” porterà altra gioia nei cuori dei sostenitori del Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy