Sannino: “Bologna la piazza giusto per Destro”

Sannino: “Bologna la piazza giusto per Destro”

Intervistato dal Corriere di Bologna, Giuseppe Sannino, tra i primi allenatori a scoprire le qualità di Mattia Destro, plaude la scelta del Bologna di puntare sull’attaccante ascolano e quella del giocatore di ripartire da una piazza come Bologna: «A Bologna, Mattia avrà la possibilità di ottenere continuità di presenze e titolarità, e soprattutto fiducia. Se lo vogliono Delio Rossi, Pantaleo Corvino e i tifosi, significa che Bologna crede in lui e bisogna che risponda a dovere». Sannino non ha dubbi, Destro a Bologna ritroverà se stesso, ma a una condizione: «Se Mattia capirà che ha ancora un ampio margine di crescita, se capirà che il calcio è meraviglioso, potrà dare tantissimo. Deve lasciarsi il passato alle spalle e sapere che quello che conta è il futuro, non quel che si è stati prima. Deve darsi da fare. Destro è fortissimo dentro l’area avversaria, ma al Bologna dovrà anche guardarsi intorno e cercarseli i palloni. Deve far vedere, non più intravedere, le sue potenzialità. Ha qualità immense».

Breve chiosa anche su Franco Brienza, altro giocatore che Sannino ha avuto il piacere di allenare a Siena e su cui il tecnico campano non ha alcun dubbio: «È uno dei giocatori più forti che io abbia mai allenato. È un prefessionista esemplare e un ragazzo straordinario. Ciccio è perfetto, sarà un ottimo esempio per tutti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy