Donadoni: “Siamo i primi ad essere arrabbiati. Parlare poco e fare di più”

Donadoni: “Siamo i primi ad essere arrabbiati. Parlare poco e fare di più”

Da Casteldebole le parole dell’allenatore rossoblù in vista della trasferta di Genova

AVVERSARIO

Bologna chiamato a riscattare due prestazioni negative.

Il prossimo avversario saranno i blucerchiati: “Squadra non facileLa Samp sa lottare, sa stringere i denti. E’ un test provante, hanno ottenuto risultati importanti mantenendo vantaggi acquisiti che sottolineano il sacrificio. C’è voglia di riscatto, la fatica va in secondo piano. Avrò bisogno di giocatori che vanno a mille”

Donadoni vuole ripartire: “Si riparte con l’entusiasmo giusto, con la carica giusta. Sapevamo già da  prima che l’equilibrio è una componente fondamentale: cercheremo di riscattare questi due ultimi risultati negativi. Dobbiamo concentrarci sul domani. Saputo? E’ arrabbiato ed è giusto, è stato però scorretto ricamarci sopra dopo la telefonata post Napoli come anche far passare il messaggio che tutti siano delusi e arrabbiati tranne noi.  E’ stato scorretto riNon capisco perchè si dipinga il contrario”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy