Samp, emergenza difesa: si spera in Moisander

Samp, emergenza difesa: si spera in Moisander

L’infortunio di Coda, operazione in programma domani al ginocchio, e quello di Zukanovic, reduce dall’intervento per una pubalgia fastidiosa, forniscono non pochi grattacapi a Walter Zenga in vista della sfida del 12 settembre contro il Bologna. Non rimangono tante soluzioni per il ruolo di centrale difensivo, l’unica è rappresentata da Moisander che non ha ancora debuttato in campionato per un fastidio alla schiena che si trascina da diverso tempo. Si cercherà di recuperarlo il prima possibile, altrimenti è da prendere in considerazione l’arretramento di Palombo. Ancora in fase di recupero Cassano, De Silvestri e Krsticic, per loro esercizi in piscina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy