Salvatori: “Ecco come andò tra Borini e il Chelsea”

Salvatori: “Ecco come andò tra Borini e il Chelsea”

Domenica il bolognese Borini affronterà il Bologna, il retroscena svelato da Salvatori al Corriere di Bologna

Ha sempre fatto molto discutere l’addio di Fabio Borini al Bologna per trasferirsi al Chelsea.

L’allora responsabile tecnico Fabrizio Salvatori ha raccontato al Corriere di Bologne i retroscena di quella trattativa. Il Bologna, inteso come club, si ritrovò spalle al muro: “Borini e il suo procuratore De Marchi non ci dissero come stavano andando realmente le cose – ha attaccato Salvatori – Non riesco ancora oggi ad accettare la cosa perché il ragazzo, la sua famiglia e l’agente coprirono i loro interessi, legittimi, facendo ricadere sulla società la colpa di una scelta che avevano già fatto. Avevano già in mano un accordo con il Chelsea. Io chiesi pazienza e assicurai che il contratto lo avrei fatto, ma non ci fu niente da fare. Non c’è nulla di male in una scelta comprensibile e sicuramente il Bologna non avrebbe mai potuto pareggiare quella offerta, però lasciarono a noi il cerino acceso in mano e la gente incolpò noi della cessione”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy