Sadiq, è ancora allarme

Sadiq, è ancora allarme

Contusione alla caviglia per il nigeriano, tra oggi e domani verrà valutato

Sono fatali gli ultimi giorni di mercato per Umar Sadiq, il 31 agosto si fece male alla caviglia a Trigoria, il 31 gennaio, sempre alla stessa caviglia, a Bologna.

Una contusione negli ultimi minuti dell’allenamento e poi l’uscita a bordo della macchina dei sanitari, il dolore di Sadiq, a quella stessa caviglia operata che gettano in allarme il club rossoblù. Il Bologna aveva deciso di non intervenire sul mercato per una vice-Destro proprio aspettando il nigeriano, ma ora c’è il rischio di un nuovo stop. Se così fosse rimarrebbero solo Destro e Petkovic come attaccanti puri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy