Rossi al Bologna ma a determinate condizioni

Rossi al Bologna ma a determinate condizioni

Il giocatore se vuole sbarcare a Bologna dovrà spalmarsi il contratto

All’inizio della prossima settimana, il procuratore di Giuseppe Rossi si vedrà con i vertici della Fiorentina, per capire il futuro del suo assistito. Detto che Rossi non rientra più nei piani della squadra viola, il giocatore italo-americano vorrà avere la conferma da parte di Pantaleo Corvino.

Al giocatore l’operazione Bologna piace, ma il suo cartellino dovrà essere fissato sui 3 milioni di euro altrimenti non se ne parla. Il giocatore, inoltre, se vuole davvero sbarcare sotto le Due Torri, dovrà spalmarsi l’ingaggio di due milioni di euro previsti dall’ultimo anno di contratto. La trattativa è aperta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy