Roma-Bologna, i migliori e i peggiori

Roma-Bologna, i migliori e i peggiori

Da Salah a Sadiq, dai giornali al cronometro: ecco il meglio e il peggio di Roma-Bologna.

I MIGLIORI
MOHAMED SALAH – Come una Ferrari che irrompe in una rievocazione storica di Fiat Topolino.
UMAR SADIQ – Si è dato tanto da fare e ha tenuto un po’ in apprensione la difesa giallorossa, prendiamo quel poco che si può in una partita così negativa. Sarebbe bello la prossima partita vederlo in accoppiata con Destro, Donadoni permettendo. Spiegateci solo, per favore, come dobbiamo chiamarlo: qual è il nome e quale il cognome.

I PEGGIORI
LA DIFESA DEL BOLOGNA – Nell’uno contro uno non hanno mai visto il pallone. Annichiliti dal trio offensivo romanista. In particolare Krafth e Ferrari stregati da Perotti; Masina sciagurato nel mettere fuori causa Da Costa.
FEDERICO VIVIANI – Donadoni l’ha voluto per reggere le fila del centrocampo. Se è quello di oggi stiamo freschi.
I GIORNALI CHE ANCORA UNA VOLTA HANNO PARLATO DI EUROPA – Tirajazze spaventosi. E la lezione dell’anno scorso non è servita a niente. Andate a rileggere certi titoli di quaranta giorni fa.
IL CRONOMETRO DELLE PARTITE DEL BOLOGNA – Da un po’ di tempo si ferma misteriosamente a metà del secondo tempo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy