Rocchi: “Rossi? Uno dei più bravi”

Rocchi: “Rossi? Uno dei più bravi”

Grande attaccante della Serie A italiana Tommaso Rocchi, la punta ha fatto le fortune dell’Empoli prima e, soprattutto, della Lazio poi. In biancoceleste venne guidato proprio da quel Delio Rossi ora sulla panca del Bologna, la stima è rimasta immutata: “Rossi è uno dei più bravi tecnici che ho avuto, uno dei più bravi in Italia – ha affermato l’attaccante al Carlino – ama il suo lavoro ed è un professionista serissimo che effettua allenamenti mirati, dà tutto se stesso ma vuole che i giocatori facciano altrettanto”. Viene confermata la propensione di Rossi a lavorare sui movimenti delle punte: “E’ tutto finalizzato al gol – ha continuato Rocchi – chiede tanti movimenti alle punte. Conoscendolo, se ha accettato questa sfida è perché è convinto di vincerla”. Cade anche il mito del Rossi ‘cattivo’: “Non lo è affatto, è un allenatore che se hai bisogno di parlare e chiarire c’è sempre, sembra serio ma vive di emozioni, è un gran mattacchione e sa stare al gioco fuori dal campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy