Rizzo Nervo: “L’auspicio è quello di fare una buona prestazione”

Rizzo Nervo: “L’auspicio è quello di fare una buona prestazione”

L’assessore Luca Rizzo Nervo, alla trasmissione “Quasi Goal” su Rete 7, parla della partita di stasera al “San Paolo” e dei lavori riguardanti la ristrutturazione dello Stadio di Bologna.

Parlando del delicato impegno di stasera a Napoli, Rizzo Nervo dice: “L’auspicio è quello di fare una buona prestazione, visto che sabato non s’è divertito nessuno, con una pessima prestazione conclusa con un pessimo risultato. E’ evidente che qualcosa, sul lato fisico, s’è rotto“.

Passando ad esporre la situazione del progetto di restyling dello Stadio “Renato Dall’Ara”, questo è quanto affermato da Rizzo Nervo: “Siamo in dirittura d’arrivo su un obiettivo che era tra i primi della dirigenza, l’abbiamo fatto passare da un progetto preliminare ad uno definitivo: confidiamo che nelle prossime ore ci arrivi una risposta definitiva, un “sì” e delle indicazioni su come proseguire nel progetto“.

Prosegue poi: “Siamo nei tempi che prevedevamo, ciò che ci interessa di più sono le indicazioni e la possibilità di veder confermate le nostre intenzioni, cioè avvicinare il campo alle curve e completare la redazione del progetto affinchè sia il più vicino possibile all’architettura storica dello Stadio di Bologna“.

Aggiunge anche un altro fatto importante: “Si sta lavorando anche sul tema della concessione, che dovrà essere parametrata sul tipo di investimento che vorrà fare il Bologna“. Ed in seguito: “Il Bologna Calcio pagherà lo stadio, in tutti questi progetti è la società a pagare, mentre il Comune mette l’area a disposizione per un determinato tempo“.

Conclude dicendo: “Il progetto è stupendo, con lo stadio compatto, le curve vicine al campo ed un’altra visione, servizi per i tifosi: uno stadio moderno alla pari con quelli in Germania, completamente coperto che prenderà sui 25-30 mila spettatori, forse 28mila, ma sono valutazioni che dovranno ancora essere precisate“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy