Rinnovi, intesa di massima con Mbaye fino al 2023

Rinnovi, intesa di massima con Mbaye fino al 2023

Da definire anche il futuro di Masina, in scadenza nel 2019

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna di Joey Saputo, rientrato nella giornata di giovedì in città, comincia a programmare la prossima stagione. C’è soprattutto da definire la questione rinnovi: Mbaye Masina sono in scadenza nel 2019, mentre Palacio ha riferito che scioglierà ogni dubbio non prima di maggio.

Per il terzino senegalese, che dovrebbe rientrare tra i titolari nella partita di domani contro l’Hellas, l’accordo col suo agente Accardi, è molto vicino: intesa di massima fino al 2023 a circa 700 mila euro più bonus. Restano ormai pochi dettagli da definire prima della firma. Le parti si rivedranno tra due o tre settimane. In primis l’intenzione della società felsinea è quella di raggiungere la salvezza aritmetica, prima di allora non verrà rinnovato e definito nessun contratto, anche per dare un segnale a un gruppo che, a più riprese, in questa stagione ha staccato la spina.

Molti agenti aspettano di capire quale sarà il futuro di mister Donadoni per decidere il da farsi dei rispettivi assistiti. A breve sono previsti nuovi incontri per Masina e i calciatori in scadenza nel 2020, quali Pulgar, Helander e Donsah. Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy