Restyling, l’architetto Zacchiroli: “La scelta di Merola mi lascia perplesso”

Restyling, l’architetto Zacchiroli: “La scelta di Merola mi lascia perplesso”

Ancora pareri discordanti sul Restyling del Dall’Ara

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Diversi architetti bolognesi si sono detti contrari alla scelta del Comune di destinare soldi pubblici al Restyling del Dall’Ara. Oggi il Resto del Carlino ha proposto una intervista all’architetto Michele Zacchiroli, il professionista collaborò col padre alla ristrutturazione del Dall’Ara per Italia ’90:

Non capisco perché si debbano investire fondi su uno stadio già vecchio, credo che le priorità siano altre – ha affermato – Sono molto perplesso dalla scelta del sindaco e io realizzerei un nuovo impianto fuori dal centro. I costi sarebbero inferiori e l’efficienza maggiore. A Bilbao erano in crisi, ma ora grazie al Guggenheim e al nuovo stadio sono rinati. Dove farlo? Ci sono tante zone arrivando da nord, oppure in zona Fiera, la cosa importante è che l’area sia ben collegata. Bologna ha bisogno di opere moderne”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Danilo - 2 settimane fa

    Costruire uno stadio nuovo sarebbe un’ottima idea se poi si potesse abbattere il Dall’Ara, ma non si può, quindi è pura teoria. Basta guardare a come è ridotto lo stadio Flaminio di Roma, il Dall’Ara abbandonato farebbe la stessa fine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy