Rastelli: “Orgoglioso dei miei ragazzi, ci crediamo ancora”

Rastelli: “Orgoglioso dei miei ragazzi, ci crediamo ancora”

Dopo l’impresa di La Spezia, mister Rastelli deve incassare una sconfitta nonostante la sua squadra non abbia sfigurato. Queste le sue parole ai microfoni di Sky: “Sono orgoglioso di allenare questo gruppo di ragazzi, sembrava che non avessimo giocato 120 minuti martedì. Oggi credo che uscire sconfitti in questa gara sia un vero peccato, meritavamo un risultato positivo però il calcio è questo ed è stato bravo il Bologna a sfruttare l’unico tiro della gara e portare a casa la vittoria”. Il discorso però non è assolutamente chiuso, anzi: “Noi dobbiamo crederci, in una gara può succedere di tutto e questa squadra ha dimostrato di volere fortemente la finale, sappiamo di affrontare una grandissima squadra, l’importante sarà recuperare al meglio in questi quattro giorni. Dispiace per i tifosi, ma credo che anche loro siano orgogliosi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy