Ranucci (Report): “Mostreremo ulteriori elementi sulla vicenda Juve”

Ranucci (Report): “Mostreremo ulteriori elementi sulla vicenda Juve”

Il conduttore di Report a Rmc Sport: “Anomalie sulla vicenda degli striscioni su Superga”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo la replica di Agnelli sul servizio di Report, soprattutto in relazione agli striscioni di Superga (‘ci sono sentenze e vanno rispettate, i responsabili sono stati fermati e D’Angelo non ha favorito l’entrata degli striscioni’, le parole del presidente Juve) Sigfrido Ranucci, noto conduttore della trasmissione di Raitre, è stato intervistato da Rmc Sport. Ecco le sue parole.

“Agnelli ha il diritto di dire ciò che vuole – ha affermato – Noi mostreremo ulteriori elementi su questa vicenda, anche se avremmo volentieri evitato, ma visto che ci hanno accusato faremo ulteriore chiarezza. Sugli striscioni di Superga ci sono delle anomalie. E’ lo stesso D’Angelo a dire che l’avevano beccato e i due ragazzi accusati sono stati fermati all’ingresso, perquisiti, e non avevano questi striscioni”.

Ancora Ranucci su D’Angelo, che è security manager della Juve: “E’ una persona onesta, l’unica che ha provato dolore per la morte di Bucci”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy