Ramagli: “Questa vittoria vale più di due punti, abbiamo dei valori”

Ramagli: “Questa vittoria vale più di due punti, abbiamo dei valori”

Le parole del coach della Virtus dopo la vittoria con Roseto.

La Virtus Bologna ieri ha superato Roseto in trasferta col punteggio di 90 a 81 e si avvicina al derby con grande entusiasmo. Ecco le parole di coach Ramagli, riportate da Il Resto del Carlino: “E’ stata una bella partita. Una gara che ha onorato il nostro campionato e la diretta tv, un bello spot per il nostro movimento. Faccio dei grandi complimenti a Di Paoloantonio che ha messo insieme un giocattolino di grande livello. Per batterli abbiamo dovuto attingere a tutte le energie, e non sapevamo quante ne avremmo avute. La chiave è stata difendere meglio nel secondo tempo. Nel primo siamo stati deficitari in tutto, nel secondo è aumentata la pressione difensiva, è cambiata l’aria, e credo che se Smith non avesse messo quei 3-4 missili avremmo preso il comando della partita prima. Siamo stati bravi anche nel finale, con alcune scelte, molto più disciplinati e aggressivi, e questo ha fatto la differenza. Ci prendiamo i due punti e qualcosa di più, perché dopo lo stop di 20 giorni venire qua e vincere con autorità vuol dire essere una squadra con dei valori”.

Importante anche il rientro di Ndoja: “L’importante è non aspettarsi niente, non mettergli pressione. Lui ci deve dare una mano, è fermo da tre mesi, però i compagni di squadra nel frattempo sanno che lui c’è. Con grande umiltà si è messo a disposizione dei compagni. Ha giocato tanti minuti, ha dato un contributo importante, come i ragazzi che sono arrivati da poco, e si sono allenati poco, e per questo il loro minutaggio è stato particolare. Ma sono stati in campo con grande serietà, e dopo l’Europeo non era facile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy