Qui Empoli, delusione Iachini dopo l’esonero: “Ci saremmo salvati”

Qui Empoli, delusione Iachini dopo l’esonero: “Ci saremmo salvati”

L’ormai ex tecnico dei toscani è stato intervistato a caldo dopo l’esonero

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Giuseppe Iachini è più l’allenatore dell’Empoli.

La società toscana ha deciso di esonerare il tecnico subentrato ad Andreazzoli, per tornare sui propri passi e richiamare proprio l’allenatore che aveva riportato in A il club. Iachini è stato intervistato dai colleghi di TuttoMercatoWeb, ai quali ha espresso la delusione per la decisione presa dalla società: “Quando sono arrivato la squadra era in zona retrocessione, mentre ad oggi sarebbe salva. Eravamo vivi, sono convinto che avremmo raggiunto il nostro obiettivo, soprattutto perchè avevamo davanti a noi ancora diversi scontri diretti da disputare. Troppi gol subiti? Ne abbiamo segnati anche tanti. Caputo sta battendo il suo record di gol. Però ci tengo a concludere senza alcuna polemica. Sono stato bene qui e ringrazio tutti, compresi i calciatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy