Quella volta che…Destro segnò a Marassi

Quella volta che…Destro segnò a Marassi

Corsi e ricorsi storici. Siamo nel 2010, Mattia Destro, dopo la sosta per la Nazionale, debutta in Serie A a 19 anni il 12 settembre con la maglia del Genoa, di fronte c’è il Chievo e si gioca proprio a Marassi dove domenica, cinque anni dopo, l’attaccante indosserà nuovamente un’altra maglia rossoblù; quella del Bologna. Assist perfetto di Palacio dalla destra, aggancio di sinistro e volée di destro per Mattia che trafigge Sorrentino. Sono passati sei minuti di gioco e lì si capisce che Destro è un predestinato. La partita la vinse poi il Chievo, ma considerando che Destro è alla ricerca del primo gol ufficiale in maglia rossoblù…Non solo, Destro tornò a Marassi da avversario con il Siena, fu il famoso 1-4 che mandò su tutte le furie i tifosi genoani. Mattia segnò, ma lo fece anche Brienza con una doppietta. Buono anche il bilancio di Destro contro la Samp: due vittorie e tre pareggi. Chissà che queste statistiche non portino bene.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy