Campione: “Il Bologna ha sorpreso”

Campione: “Il Bologna ha sorpreso”

Le parole di Manfredi Campione a Radio Bologna Uno

Intervenuto a Quasi Gol, Manfredi Campione ha espresso il suo parere sul match di ieri e sul mercato del Bologna:

“Il Bologna ha sorpreso, non tanto nella scontata reazione, quanto per la consistenza mostrata in campo e per essere riuscito per novanta minuti a dare quel 100% fondamentale per questa squadra. Un club di media fascia con valori medi non può permettersi di prendere un match sotto gamba. E’ stato usato il vecchio modulo ma lo schieramento tattico è stato corretto, imbrigliando un Toro più forte. I progetti sono differenti tra le due squadre, i granata hanno preso valori dall’esterno come Iago Falque, Belotti, Zappacosta e altri. Il Toro fa gioco, il Bologna aspetta e riparte”.

Ancora Campione: “Donsah? Il Bologna ha bisogno di far partire qualche giocatore, il ragazzo non è stato convocato con il Cittadella e al di là della partita di ieri è un giocatore in partenza. Il Torino deve capire che il Bfc non scende come valutazione. Se verrà ceduto Bigon andrà a caccia di un giocatore di ordine, di tempi di gioco, un mediano meno di rottura e più di costruzione. C’è anche Crisetig in uscita, ci sono un paio di club spagnoli più qualcosa in Italia. E’ difficile che rimanga a Bologna. Masina? Se il Bologna lo cederà avrà già in serbo un piano B perché non penso che Torosidis e Mbaye possano fare tutta una stagione a sinistra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy