Quando Ilicic stava per diventare rossoblù

Quando Ilicic stava per diventare rossoblù

Lo sloveno corteggiato da Corvino all’epoca della B

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Le sliding doors nel calcio sono all’ordine del giorno, giocatori che avrebbero potuto fare la fortuna di certe squadre ma poi hanno fatto la differenza in altre. Vale, un po’, anche per il Bologna.

Tornando alla B 2014/2015, quella poi finita con l’emozionante playoff, c’è una sliding doors di quelle importanti. L’allora direttore sportivo rossoblù Pantaleo Corvino voleva rinforzare in grande stile il Bologna. Farlo già dalla B con alcuni pezzi pregiati che poi avrebbero posto la base per la futura rosa da Serie A. Tra questi anche Josip Ilicic, corteggiato a lungo nel gennaio 2015 ma mai acquistato. Lo sloveno rifiutò l’offerta di Corvino e rimase a Firenze, di lì a poco andò poi all’Atalanta dove tuttora sta facendo la differenza. Non solo Ilicic, Corvino aveva individuato in Gasperini l’allenatore perfetto per un ciclo di giovani da allenare in Serie A, ma la debacle di Lopez costrinse la società a cambiare tecnico virando su Delio Rossi. Il resto è storia nota.

Fonte: Resto del Carlino.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy