Quando Corvino provò a portare a Bologna il “Gallo” Belotti

Quando Corvino provò a portare a Bologna il “Gallo” Belotti

Su Stadio i retroscena a proposito del mercato del 2015

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Pantaleo Corvino, ai tempi di Bologna, sul ‘gallo’ Belotti, l’avversario di domenica.

Lo riporta l’edizione odierna di Stadio, facendo riferimento a una trattativa dell’aprile 2015. Cairo stava cercando di prelevare Belotti dal Palermo, ma si inserì Corvino sfruttando il fatto che il presidente del Palermo tirò un po’ la corda sulle cifre. Ma quel Bologna non era ancora certo della Serie A e Corvino cercò di imbastire un prestito con obbligo di riscatto che Zamparini non accettò. Alla fine a Bologna venne Destro. Stadio fa poi riferimento al fatto che Pantaleo Corvino andò a caccia anche di Defrel del Cesena, ma i romagnoli vollero monetizzare tutto e subito e alla fine l’affare sfumò con il giocatore che si accasò proprio al Sassuolo. Non solo, i neroverdi a quei tempi comprarono un altro obiettivo di mercato del Bfc, ovvero Duncan, ma quella fu una trattativa complicata che portò Corvino e il Ds del Sassuolo di allora Angelozzi a non parlarsi per un anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy