Qs: Tutti ruotano attorno a Destro

Qs: Tutti ruotano attorno a Destro

Il Bologna è costruito per esaltare le caratteristiche del numero 10.

E’ Mattia Destro l’unica punta titolare del Bologna, la costruita è attorno a lui. Da qui il mercato, senza l’arrivo di una seconda punta di ruolo ma con l’ingresso di diversi esterni di qualità e con l’assist in canna.

Il faro è dunque il numero 10, è lui il centro del progetto e anche per questo è stato scelto di non agire sul mercato per giocatori che potessero scalfirne la leadership. Ma è attorno al bomber che il Bologna ha cambiato prospettive, un anno fa le riserve erano Acquafresca e Mancosu, oggi sono Sadiq e Floccari. Ora tocca a Destro ritrovare la brillantezza perduta ad aprile dopo quel pestone di Miranda. Anche perché con Donadoni la media gol di Destro è di quasi una rete a partita, non male. E gli ultimi due mesi di infermeria hanno prodotto un crollo verticale della squadra. Lo riporta il Qs.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy