Proposto da tempo l’adeguamento a Diawara

Proposto da tempo l’adeguamento a Diawara

Il Bologna ha presentato da tempo una offerta di adeguamento al calciatore, che per il momento tentenna.

Come affermato oggi da Claudio Fenucci, il Bologna ha presentato da tempo una offerta di adeguamento ad Amadou Diawara. Secondo la società, venti giorni fa, quindi prima della diatriba con il suo procuratore, il Bologna avrebbe spedito in ultima istanza una raccomandata al calciatore relativamente alla nuova proposta di adeguamento. Al momento Diawara non avrebbe fornito una risposta.

Per quanto riguarda l’ingaggio, la tesi societaria è chiara: Diawara ha percepito uno stipendio nettamente più alto nell’ultima stagione rispetto alle cifre stipulate nel contratto iniziale con cui sbarcò in rossoblù. Per quanto riguarda l’adeguamento, il giocatore – non avendo ancora accettato – continua a percepire il suo precedente ingaggio, che ovviamente è minore rispetto alla nuova proposta. I dirigenti del Bologna, inoltre, non hanno percepito in Diawara un malcontento così evidente nel pre ritiro di Castiadas e il giocatore non ha comunicato ufficialmente di voler essere ceduto. L’unico a farlo sarebbe stato il suo procuratore. Sull’eventuale cessione la strategia è questa: verrà ceduto solo alle condizioni poste dal Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy