Poli, per convincerlo il BFC si gioca la carta Montreal Impact

Poli, per convincerlo il BFC si gioca la carta Montreal Impact

Martedì si saprà se il calciatore potrebbe interessato all’offerta rossoblù: tre anni a 700 mila euro + bonus e futuro in Canada

Andrea Poli è il centrocampista individuato da Bigon per rinforzare il centrocampo.

Il suo agente ha già parlato con il Milan, che ha fissato il prezzo del giocatore intorno ai 2 milioni di euro. C’è da iniziare a discutere l’intesa sul contratto con il calciatore, che al Milan guadagna circa un milione. In rossonero, Poli ha avuto poca fortuna, motivo per cui a Casteldebole si ragiona su un contratto da 600-700mila euro più bonus, con accordo di durata triennale. Il buon esito dell’affare dipenderà dalle richieste dell’ex azzurro, che cerca spazio per rilanciarsi nell’anno che porta al mondiale.

Per convincerlo, il Bologna potrà giocare la carta Montreal Impact, a cui Poli, se interessato, potrebbe approdare dopo 2 o 3 stagioni. Il giocatore è interessato all’ipotesi, ma solo martedì, quando le parti approfondiranno il discorso denaro e contratto, si capirà se l’affare potrà concretizzarsi o no.

A riportarlo è il Resto del Carlino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy