Da tifoso ad avversario: per Poli un match speciale contro il Milan

Da tifoso ad avversario: per Poli un match speciale contro il Milan

L’ex rossonero è anche tifoso del Milan sin da bambino, ma martedì affronterà il Diavolo nelle vesti di avversario

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Per Andrea Poli quella contro il Milan è sempre una partita speciale.

Il centrocampista è da sempre un grande tifoso rossonero e ha anche realizzato il sogno di poter giocare con la casacca del Diavolo, dal quale poi si è trasferito a Bologna. Dopo una stagione complicata decise di ripartire dal Dall’Ara, stadio nel quale realizzò la sua unica rete con la maglia della Nazionale Italiana contro San Marino. Un anno fa dichiarava di essersi voluto accasare sotto le Due Torri perché “innamorato del bel calcio”, passione che ha percepito nella piazza rossoblù. In questo periodo di grande crisi di risultati, il suo apporto da senatore dovrà trascinare la squadra di Pippo Inzaghi verso un risultato utile, proprio contro la squadra del suo cuore. Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy