Petkovic: “Donadoni parla spesso con me”

Petkovic: “Donadoni parla spesso con me”

L’intervista al Corriere dello Sport dell’attaccante croato

E’ stato tra le sorprese di questo avvio di stagion, Bruno Petkovic finalmente si sta adattando alla Serie A e le sue recenti prestazioni hanno convinto anche i tifosi più scettici. Con due attaccanti come Palacio e Destro è difficile ritagliarsi uno spazio, ma Petkovic ha anche capito che seguendo le regole si può migliorare:

“Devo dire che sono maturato tanto – ha ammesso al Corriere dello Sport – Nel corso della mia carriera ho imparato da tutte le esperienze negative, come cambiare spesso squadra. Quando ero più giovane soffrivo e reagivo male alle indicazioni di un allenatore, perché si pensa sempre di sapere tutto e di non aver bisogno di insegnamenti. Poi col tempo sono migliorato e qui a Bologna ho scoperto che è importante allenarsi bene, curando anche sonno e alimentazione”.

Domenica l’importante sfida alla Spal: “Credo di poter dire che nonostante la buonissima classifica potremmo avere qualche punto in più, meritavamo di essere ancora più in alto. Domenica c’è il derby, una partita importante che ci può consentire un altro grande salto. Noto una mentalità vincente, siamo migliorati e ancora possiamo fare meglio su tante situazioni. Dobbiamo cercare di migliorare ogni giorno”.

Su Donadoni: “Mi dà tanti consigli, parla spesso con me, sui movimenti che devo fare e sul fatto che dovrei cercare giocate più semplici o essere più presente in area. Sto lavorando su queste giuste indicazioni per migliorare”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy