Pescara, per Bjarnason e Memushaj rischio Nazionale?

Pescara, per Bjarnason e Memushaj rischio Nazionale?

Sul Pescara di Oddo sappiamo tutto, attacco di talento, centrocampo di qualità e difesa a volte non irreprensibile. Inoltre, entusiasmo alle stelle e forma fisica invidiabile. Insomma, si preannuncia una finale difficile e molto calda, non solo per le temperature. Nel capoluogo abruzzese però, in attesa dell’andata di domani, c’è una preoccupazione ancora più importante dell’avversario felsineo: gli impegni con le Nazionali. Ci sono due giocatori molto importanti per l’economia di squadra del Pescara che molto probabilmente saranno convocati in patria a ridosso della sfida di ritorno. In sintesi, nel weekend del 12, 13 e 14 giugno sono in programma le partite di qualificazione all’Europeo 2016 e le amichevoli internazionali tra quelle squadre non impegnate in competizioni ufficiali. Il calendario prevede Islanda-Repubblica Ceca il 12 giugno, solo tre giorni dopo la finale di ritorno, quindi con una sicura convocazione di Birkir Bjarnason. Non solo, il giorno successivo in amichevole giocherà l’Albania di Memushaj contro la Francia. La società abruzzese si è già mobilitata per  chiedere alle rispettive federazioni la partenza posticipata dei due giocatori, in modo tale che possano prendere parte alla finale di ritorno della finale in programma il 9 di giugno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy