Pellerano: “Cessione di Verdi? Sarebbe stata più sorprendente la sua permanenza”

Pellerano: “Cessione di Verdi? Sarebbe stata più sorprendente la sua permanenza”

Il giornalista Pellerano, in diretta a Radio Bologna Uno, fa il punto sul Bologna e sul nuovo stadio

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il giornalista del Corriere di Bologna Fernando Pellerano ha fatto il punto a SportToday sulla situazione riguardante il Bologna.

Su Verdi: “La sua cessione è stata una notizia per nulla sorprendente, mi sarei stupito più se fosse rimasto a Bologna. L’affare con il Napoli è stato concluso in fretta anche per via di accordi già presi in precedenza. Il mondo del calcio è questo, anche le grandi squadre compiono operazioni di questo tipo, basti pensare a quello che farà la Fiorentina con Chiesa”.

Sullo stadio nuovo: “Per il via al processo amministrativo è necessario l’ok da parte di Ece, il gruppo tedesco coinvolto per allestire e gestire la cittadella della moda che dovrebbe sorgere ai Prati di Caprara, area compensativa individuata per gli investitori nel progetto insieme al Cierrebi e all’Antistadio. In caso di risposta affermativa si partirà con il restyling, altrimenti credo che Saputo si chiamerà fuori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy