Pecci: “Squadra senza idee, sono preoccupato”

Pecci: “Squadra senza idee, sono preoccupato”

Su Saputo: “Mi sembra un presidente distante”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’ex rossoblù Eraldo Pecci ha parlato alle pagine di Repubblica per analizzare la situazione che sta vivendo attualmente il Bologna.

Queste le sue parole: “Sono preoccupato, qui si rischia grosso. Questa squadra si è difesa con l’Inter e ha preso tre gol, non ne ha fatti alla Spal e neanche al Frosinone che mi sembra la squadra più indietro di tutta la A. Qui per segnare bisogna che uno da fuori area calci all’incrocio dei pali. Senza Palacio è tutto più complicato. Ho sentito dire a Bigon che questa è la sua squadra ma non vedo grandi idee in questa squadra. Vedo difficoltà un po’ dappertutto. Davanti bisogna tirare, far gol, in mezzo al campo bisogna far gioco, in difesa francamente la qualità media mi sembra bassa. E Saputo mi sembra un presidente distante“.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. antdi_610 - 3 mesi fa

    Frutto di una campagna acquisti scellerata fatta da “BIDON” si così dovrebbe chiamarsi visto che 9 su 10 dei suoi affari sono veri e propri bidoni. Sì è proprio la sua squadra!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. doppiaeffe - 3 mesi fa

      Assolutamente d’accordo con Pecci.
      Squadra senza idee e senza mordente.
      Completamente sbagliato il mercato estivo , serviva ben altro in attacco , dopo l’uscita
      di Verdi e Di Francesco ( e anche Petkovic..).
      Palacio , con tutto il rispetto per il giocatore, non ne ha piu’..
      Speriamo di sopravvivere fino al mercato di gennaio , e di fare qualche acquisto significativo…altrimenti non vedo come scamperemo alla B….

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy