Pazienza: “Domenica vincerà la Juve. La mia esperienza a Bologna? Non fu esaltante”

Pazienza: “Domenica vincerà la Juve. La mia esperienza a Bologna? Non fu esaltante”

Le parole dell’ex centrocampista di Juventus e Bologna.

Michele Pazienza ai microfoni di JN24.it ha presentato il match di domenica prossima tra le sue due ex squadre Juventus e Bologna.

Ecco le sue parole: “Difficile pensare che la Juve non possa vincere, il Bologna per ottenere qualcosa deve incastrare la partita perfetta. Il fatto che i bianconeri siano reduci dalla sconfitta in Supercoppa con il Milan non sarà un problema, anzi sarà un motivo ulteriore per fare bene. Quando le grandi squadre vivono momenti di tensione non vedono l’ora di rialzarsi e di reagire”.

Sulla sua esperienza in rossoblu: “Il passaggio al Bologna fu un azzardo, diciamo che mollai in un certo senso la presa. Quasi tre stagioni che segnarono anche la mia unica retrocessione in carriera. Nell’ultimo anno venni messo perfino fuori rosa. Come esperienza professionale non fu esaltante, come esperienza di vita alla città di Bologna non rimprovero nulla, anche la mia famiglia si trovò benissimo a vivere là”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy