Pascutti ricoverato in una clinica, la moglie: “L’affetto dei tifosi lo aiuterà”

Pascutti ricoverato in una clinica, la moglie: “L’affetto dei tifosi lo aiuterà”

L’ex attaccante del Bologna ha gravi problemi di salute.

L’ex attaccante rossoblu Ezio Pascutti sta vivendo un momento molto difficile. Ha seri problemi problemi di salute che negli ultimi tempi si sono aggravati e lo costringono ad affrontarli in una struttura cittadina, assistito dalla moglie Emanuela e dalla figlia Alessandra. Ai problemi di deambulazione si sono aggiunti quelli legati a una memoria sempre più precaria: le sue condizioni non gli permettono di gestire la malattia tra le mura domestiche.

Proprio moglie e figlia hanno voluto rendere pubblica la notizia sulle condizioni di salute del 79enne Pascutti: “Ci tengo a far sapere le condizioni di salute di mio marito ai bolognesi, perché da sessant’anni tocco con mano quanto bene vogliano a Ezio e quanto continuino a volergliene oggi. Sono testimonianze d’affetto uniche – continua Emanuela – che soprattutto in questo momento possono tramutarsi in un aiuto prezioso per Ezio e per chi, come noi, gli sta vicino. Mio marito ha problemi di salute seri ma viene curato al meglio e ci accompagna la speranza che possa riprendersi”.

A riportarlo è Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy