Palacio: “Meritavamo il pari. Ruolo? Preferisco giocare di fianco a una punta, ma sceglie il mister”

Palacio: “Meritavamo il pari. Ruolo? Preferisco giocare di fianco a una punta, ma sceglie il mister”

Le parole dell’attaccante argentino.

Dopo la sconfitta subita dal Bologna contro la Fiorentina, in mixed zone ai microfoni di Solo Calcio su E Tv è intervenuto il migliore in campo per i rossoblu, Rodrigo Palacio: “Peccato per il palo. La squadra ha giocato bene, il pareggio era il risultato giusto. Ora dobbiamo rialzare la testa e pensare a martedì perchè ci aspetta una partita ancora più difficile che dobbiamo vincere. Con questa voglia e questo atteggiamento possiamo toglierci delle soddisfazioni, in queste due gare ci è anche mancata un po’ di fortuna. In campo cerco sempre di far di tutto per far vincere la squadra. Fisicamente sono molto stanco, gli ultimi due anni ho giocato poco. Mi mancava giocare con continuità, all’inizio è difficile perchè non ho fatto la preparazione e sono un po’ indietro. Mi sto allenando al massimo per recuperare. Meglio centravanti o seconda punta al fianco di Destro? Mi piace di più giocare con un altro attaccante, ma la scelta è del mister: io mi adatto a qualsiasi ruolo”.

La prossima partita è contro l’Inter, sua ex squadra: “Voglio fare risultato, sono stati cinque anni importanti, ma ora vesto la maglia del Bologna. In questi due giorni devo recuperare le forze per essere al meglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy