Pagliuca: ” Okwonkwo è un ottimo giocatore, ora deve dimostrare in A”

Pagliuca: ” Okwonkwo è un ottimo giocatore, ora deve dimostrare in A”

L’ex portiere della Nazionale ora ricopre il ruolo di preparatore dei portieri della Primavera.

Intervenuto in diretta su Radio Bologna Uno, Gianluca Pagliuca ha parlato da fresco 50enne:Ho dei bei ricordi della mia vita, il migliore sicuramente la nascita di mio figlio. Nei vent’anni di carriera sicuramente c’è stato il traguardo di giocare in Nazionale e aver giocato a livelli alti; sono state stagioni bellissime”.

Sull’attuale ruolo nelle giovanili rossoblu ammette: “Mi trovo molto bene a gestire i portieri del settore giovanile, ci sono ragazzi con delle ottime basi: cerchiamo di migliorarli per fornire qualche portiere alla prima squadra”. E aggiunge: ” Con Mirante e Da Costa hanno già valori importanti in quel ruolo”.

Lavorando in Primavera ha potuto osservare da vicino il giovane Okwonkwo: ” Orji è un ottimo giocatore, averlo davanti ci faceva comodo, segnava sempre. Ora che è in Prima squadra abbastanza stabilmente deve dimostrare il suo valore. Abbiamo altri ottimi giocatori in prospettiva penso tipo a Tabacchi”.

Pensiero finale sul Bologna dei “grandi”: ” Ci vuole calma. La cosa più importante è avere quelle dietro belle lontane”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy