Orsolini: “Squadra un po’ stanca a Cagliari”

Orsolini: “Squadra un po’ stanca a Cagliari”

L’esterno dal ritiro dell’Under 21: “In estate Inzaghi ci ha sfondato di allenamenti, ma abbiamo messo benzina nelle gambe”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Esterno d’attacco, seconda punta o mezzala? Riccardo Orsolini ora al Bologna è il giocatore che spacca le partite, a volte portando la squadra alla vittoria come con l’Udinese, a volte riuscendo solo a dare un po’ di brio come accaduto a Cagliari. Il giocatore del Bologna ha parlato dal ritiro dell’Under 21 sulla sua avventura rossoblù:

Dove mi mette l’allenatore io gioco – ha affermato Orsolini – Giocare mezzala per me può essere una occasione per mettermi alla prova e imparare qualcosa di nuovo. E’ un ruolo un po’ inedito ma quando sono entrato ho giocato in attacco, mi vedo come quello che entra e spacca le partite”.

Si torna poi sulla bruttina partita di Cagliari: “Da fuori nel primo tempo ho visto una squadra un po’ stanca. In ritiro Inzaghi ci ha sfondato di allenamenti e penso che abbiamo messo benzina nelle gambe per la seconda parte di stagione. D’altronde ogni allenatore ha le sue idee, l’anno scorso il Bologna è partito forte poi è crollato”.

Un pensiero sulla città di Bologna: “Mi trovo molto bene, la città ti sta vicino senza mettere pressione. Il gruppo? Lego con tutti e non credo ci sia qualcuno a cui stia sulle scatole. Penso che questa squadra abbia margini di crescita importante specie quando riusciremo a recuperare tutti”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy