Ore calde per Saponara, ma il Bologna non è in corsa

Ore calde per Saponara, ma il Bologna non è in corsa

Il trequartista piace al Sassuolo, ma ancora non è arrivata l’offerta giusta.

Ore calde per Saponara, il trequartista dell’Empoli è un pezzo pregiato del mercato italiano e piace a diverse squadre pronte a dare l’assalto decisivo nei prossimi giorni. Come riporta pianetaempoli.it il club toscano voleva chiudere l’eventuale cessione prima di Ferragosto ma ancora non è arrivata l’offerta giusta anche se gli estimatori non mancano. Su tutti c’è il Sassuolo che ha proposto 8 milioni, cifra molto bassa ma che potrebbe alzarsi per avvicinare la richiesta da 15 milioni dell’Empoli. La società neroverde potrebbe addirittura fare l’operazione in sinergia con la Juventus. In corsa ci sono anche alcuni club esteri che potrebbero nelle prossime ore presentare un’offerta economicamente più importante. L’Empoli quindi non ha ancora tolto il trequartista dal mercato ed è pronto ad ascoltare eventuali offerte. Il Bologna al momento non ha il tesoretto necessario a entrare in corsa, forse solo con la cessione di Diawara potrebbe decidere di inserirsi ma l’affare appare fuori dalla portata dei rossoblu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy