Ora tocca a Destro, ma le sue statistiche sono positive

Ora tocca a Destro, ma le sue statistiche sono positive

Tanti giocatori in ripresa nel Bologna, all’appello manca il bomber numero dieci

Sei gol sono pochi per Mattia Destro, il bomber designato del Bologna.

Ma le statistiche dicono, al di là di tutto, che la sua presenza in campo è importante. Come riporta Stadio, con Destro titolare il Bologna ha prodotto 30 dei 34 punti realizzati fino a qui, soprattutto, tutti i gol del numero dieci sono pesanti: hanno fruttato 14 punti, il 42% del totale. L’anno scorso Destro è stato il miglior marcatore del Bologna con 8 reti, ma sono ormai 4 anni che la squadra non manda un bomber in doppia cifra: Gilardino nel 2012/2013 con 13 gol. Dal 2000 a oggi, solo in 3 circostanze l’attaccante titolare non è arrivato in doppia cifra, successe con Bellucci (7 gol nel 2003/2004), Bianchi nel 2013/2014 e appunto Destro l’anno scorso. La rinascita di Mattia, però, potrebbe arrivare in Primavera, una stagione che lo ha visto protagonista nel 2013/2014 (5 gol nel finale di stagione con la Roma) e nel 2011/2012 a Siena quando segnò 6 reti dal 12 marzo in poi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy