Ora tocca a Destro, ma le sue statistiche sono positive

Ora tocca a Destro, ma le sue statistiche sono positive

Tanti giocatori in ripresa nel Bologna, all’appello manca il bomber numero dieci

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sei gol sono pochi per Mattia Destro, il bomber designato del Bologna.

Ma le statistiche dicono, al di là di tutto, che la sua presenza in campo è importante. Come riporta Stadio, con Destro titolare il Bologna ha prodotto 30 dei 34 punti realizzati fino a qui, soprattutto, tutti i gol del numero dieci sono pesanti: hanno fruttato 14 punti, il 42% del totale. L’anno scorso Destro è stato il miglior marcatore del Bologna con 8 reti, ma sono ormai 4 anni che la squadra non manda un bomber in doppia cifra: Gilardino nel 2012/2013 con 13 gol. Dal 2000 a oggi, solo in 3 circostanze l’attaccante titolare non è arrivato in doppia cifra, successe con Bellucci (7 gol nel 2003/2004), Bianchi nel 2013/2014 e appunto Destro l’anno scorso. La rinascita di Mattia, però, potrebbe arrivare in Primavera, una stagione che lo ha visto protagonista nel 2013/2014 (5 gol nel finale di stagione con la Roma) e nel 2011/2012 a Siena quando segnò 6 reti dal 12 marzo in poi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy