“Oggi sarebbero stati 30. Auguri Moro”

“Oggi sarebbero stati 30. Auguri Moro”

Tanti i personaggi del calcio che con queste parole lo ricordano, in un giorno speciale.

“Auguri Moro perché so che anche da lassù ci guardi con il tuo sorriso. Sei sempre con Noi, in mezzo a Noi. Ciao Moro.” Queste il bel post sui social del difensore della nazionale Leonardo Bonucci, amico di Piermario. Anche la Lega di Serie B gli fa gli auguri.

Era il 14 aprile 2012 quando, durante Livorno-Pescara, Morosini cadde inspiegabilmente a terra. Un arresto cardiaco spense la vita del calciatore. Bruttissime le immagini visibili tutt’oggi sul web, che riprendono i momenti dell’infarto sul campo. Bonucci sempre nel suo post, non vuole ricordare ciò, ma celebrare l’importanza che avrebbe avuto questo giorno:” Oggi avresti compiuto 30 anni. L’età dei primi bilanci, quando un calciatore comincia a pensare a cosa farà da grande. Un momento di passaggio, che chiude una fase di vita ma ne apre mille altre. Un compleanno unico e irripetibile, come lo sono tutti in fondo.”

Grande promessa del calcio italiano, titolare fisso dell’under 21, ha giocato anche una stagione a Bologna in serie B, nel 2006. Purtroppo la sua vita, oltre che di calcio, è stata caratterizzata da lutti: già orfano di madre, padre e fratello. Oggi è di nuovo insieme alla sua famiglia e perché no, anche ad un pallone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy