Nuovo nome per il posto di Diawara

Nuovo nome per il posto di Diawara

Oltre ai soliti, il QS del Resto del Carlino nomina un nuovo papabile regista..

Sul taccuino di Bigon per il dopo Amadou, è da inizio mercato che circolano i nomi di Valdifiori e Cigarini. Il primo potrebbe essere inserito come contropartita nel caso in cui il Napoli affondi il colpo per Diawara, ma al momento De Laurentiis vuole spendere meno di quello che farebbe la Roma, per il ragazzino. Cigarini piace e tanto, il costo è di 3 milioni e il Bologna sembra voler accontentare le richieste dell’Atalanta, ma un ostacolo al momento è l’ingaggio da 800 mila a stagione che percepisce il centrocampista.

Negli ultimi giorni è spuntato di nuovo il nome di Federico Viviani, regista classe 1992 del Verona. Qui c’era arrivato proprio grazie a Bigon, per l’importante cifra di 4 milioni. Il ragazzo ha maturato buone esperienze in serie A, giocando sempre titolare nella sfortunata annata dei gialloblù, condizionato solo da qualche infortunio. Ha totalizzato 19 presenze e 3 gol, aggiunti a un alto numeri di assist. Calcia benissimo angoli e punizioni e questo può essere un fattore. Rispetto a Gnoukori, altro nome per la mediana del Bologna, è sì un giovane ma come già detto più rodato per la serie A, oltre che avente maggiori qualità tecniche. Chissà che Bigon non voglia investire di nuovo sul talento scuola Roma..

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. 12345678 - 8 mesi fa

    DEI 4 NOMI CITATI, IO FOSSI BIGON, RIPUNTEREI DECISO SU VIVIANI, CERTAMENTE NON PRENDEREI NEMMENO IN CONSIDERAZIONE I VECCHI, LENTI, E COSTOSI, IL NEGRETTO DELL’INTER, HA I “PIEDINI”, SOMMA, SI FA PER DIRE, MENO BUONI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy