Nuovi acquisti, solo Mbaye e Da Costa poco utilizzati

Nuovi acquisti, solo Mbaye e Da Costa poco utilizzati

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dei sei nuovi arrivati solo due al momento non stanno trovando spazio: Da Costa ed Mbaye. Tutti gli altri sono già stati inseriti, il primo a spianare la strada è stato Gianluca Sansone decisivo al debutto contro il Perugia, poi è stata la volta di Matteo Mancosu (due consecutive da titolare contro Ternana e Cittadella), di Daniele Gastaldello (idem come sopra) e infine di Nenad Krsticic, fondamentale nella vittoria di Cittadella. Mancano dunque all’appello il portiere e il terzino. Se per Da Costa è impossibile ritagliarsi uno spazio con questo Coppola – Lopez volle un secondo da affiancare all’ex Milan dopo l’uscita di Stojanovic – per Mbaye può essere più semplice dare fiato ad un Ceccarelli titolare da mesi. Arriverà il momento, con Garics escluso, per Ceccarelli di riposare e recuperare energie, a quel punto Ibrahima Mbaye dovrà farsi trovare pronto dopo i primi caotici minuti contro il Pescara, non giudicabili essendo quello un Bologna sulle gambe e totalmente sbilanciato in avanti. Ceccarelli a Cittadella è apparso in difficoltà in determinati momenti, naturale dopo tanti mesi a tirare la carretta sulla fascia destra, e presto potrebbe arrivare il turno di Mbaye, a detta di tutti un talento solo chiamato ad esplodere. Se succedesse a Bologna sarebbe perfetto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy