Nodo Diawara: le mosse di Roma e Napoli

Nodo Diawara: le mosse di Roma e Napoli

Il Napoli mette sul piatto Valdifiori mentre la Roma deve attendere il primo luglio per formalizzare un’offerta.

Napoli e Bologna continuano a trattare per Diawara. Secondo il sito corrieredellosport.it nella giornata di ieri c’è stato un incontro tra Giuntoli e Bigon per parlare del guineano: il club partenopeo mette sul piatto Valdifiori più un conguaglio economico di 6 milioni di euro. Il regista del Napoli piace molto ai rossoblu e potrebbe essere una valido sostituto per il partente Diawara, ma la trattativa non è ancora in dirittura d’arrivo anche perchè c’è la forte concorrenza della Roma.

I giallorossi infatti possono sfruttare gli ottimi rapporti tra Sabatini e Fenucci, in più hanno un giocatore che fa gola a Bigon: Umar Sadiq. Il giovane attaccante nigeriano è stato promesso ai rossoblu e potrebbe rientrare come contropartita nella trattativa per portare Diawara nella capitale. Tuttavia la Roma non può fare operazioni in entrata perchè ha il mercato bloccato fino al 30 giugno per questioni legate al bilancio, da luglio in poi però, se il Napoli non avrà già chiuso l’affare, potrà sferrare l’attacco decisivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy