Nazionali, vincono Nagy e Dzemaili. Pareggio Grecia

Nazionali, vincono Nagy e Dzemaili. Pareggio Grecia

La Svizzera di Dzemaili comanda il girone, l’Ungheria si gioca il secondo posto. Panchina per Oikonomou in Grecia-Bosnia

Vincono sia Dzemaili che Nagy, nei match di qualificazione al Mondiale 2018.

Come scrive il Corriere dello Sport Stadio, l’Ungheria ha battuto per 4-0 l’Andorra. Il rossoblù Nagy è rimasto in campo tutta la partita e la sua prestazione è stata positiva. La Svizzera, grazie al goal del bianconero Lichsteiner e di Derdlyok, ha vinto 2-0 contro le isole Far Oer. Dzemaili è stata sostituito a dieci minuti dalla fine. La Svizzera comanda il suo girone mentre l’Ungheria deve giocarsi il secondo posto contro il Portogallo.

Ieri ha giocato anche la Grecia, pareggiando 1-1 contro la Bosnia. Torosidis (capitano) in campo dal primo minuto, Oikonomou in panchina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy