Mossini: “Ramirez? Non lo prenderei”

Mossini: “Ramirez? Non lo prenderei”

Anche Alessandro Mossini è intervenuto nella puntata odierna di Quasi Gol su Rete 7. Prima domanda per il ‘Moss’ sul mercato: “La società sta lavorando, prima di andare decisi su qualche nome, Corvino vorrà vedere assieme a Donadoni come la squadra arriva a gennaio. Da lì si stabiliranno le esigenze”.

Gli viene chiesto di Ramirez, Mossini risponde così: “Non mi alletta per niente perché la condizione fisica non è recuperata. Ha avuto un infortunio serio dopo Bologna e da lì continua ad avere problemi. Mi ha fatto palpitare ma non lo prenderei”.

Sulla condizione di Destro: “Vediamo cosa dicono i primi giorni della prossima settimana, ieri aveva ancora le stampelle e la botta è stata forte. Non ha conseguenza gravissime, ma prima di dire che recupererà aspetterei. Necessario preparare un piano b”.

Domanda sul rendimento della Primavera, al momento insufficiente. Mossini però espone un concetto più generale: “Mi aspettavo qualcosa di meglio dalla Primavera, però questo è un campionato che ai giovani serve zero come struttura generale. Se fossi un procuratore di un calciatore della Primavera gli direi di non fare l’ultimo anno con le giovanili ma di andare in Lega Pro a prendere anche delle botte. E’ un campionato fatto un tanto al chilo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy