Montreal Impact ultimi, Dzemaili non basta

Montreal Impact ultimi, Dzemaili non basta

La squadra canadese di Saputo è all’ultimo posto della Eastern Conference

Rientro in patria amaro per Saputo.

Sabato notte infatti, gli Impact in Major League Soccer sono stati fermati in casa del Columbus Crew, che si è imposto per 4-1 grazie anche alla doppietta di Federico Higuain, fratello maggiore del centravanti della Juve. Con questa sconfitta, la sesta in quindici partite, gli Impact sono il fanalino di coda della Eastern Conference insieme al DC United, a quota 18: quasi la metà dei 35 con cui gli eterni rivali di Toronto comandano.

Con due partite da recuperare e i playoff a 6 punti la possibilità di risalire esiste ma fino ad ora le prestazioni di Dzemaili e compagni non sono state all’altezza. Saputo potrebbe consolarsi con la vittoria della ‘Canadian Championship’, una Coppa nazionale che gli Impact in finale contendono di nuovo al Toronto di Giovinco. Giovedì l’andata allo Stade Saputo è finita 1-1: gol di Mancosu e Altidore. Nella notte tra domani e mercoledì si giocherà il ritorno a Toronto.

A riportarlo è il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy