Montagnani fa causa al Bologna

Montagnani fa causa al Bologna

L’ex responsabile marketing chiede 2,1 milioni di euro.

Oltre alla questione Diawara il Bologna in questi giorni deve fare i conti con un’altra grana legale, l’ex responsabile marketing Daniele Montagnani ha infatti intentato una causa contro il club rossobu. Come riporta Il Resto del Carlino, lo scorso giovedì presso il tribunale del lavoro Montagnani si è ritrovato faccia a faccia con l’ad Fenucci e ha richiesto un risarcimento di 2,1 milioni di euro sostenendo che il suo rapporto con la società non fosse autonomo, ma a tempo indeterminato e con qualifica di dirigente. Il giudice ha aggiornato l’udienza a settembre, invitando le parti a trovare un accordo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy