Mons. Vecchi: “Curva Arpad Weisz? Meglio di no”

Mons. Vecchi: “Curva Arpad Weisz? Meglio di no”

Le parole di Mons. Vecchi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ha spiazzato un po’ tutti l’annuncio del sindaco Virginio Merola di voler intitolare la Curva San Luca ad Arpad Weisz. Il rischio, a detta di molti, è che i cittadini continuino a chiamarla con il nome originale, ormai entrato nella memoria e nella quotidianità di tutti. La pensa allo stesso modo anche Mons. Vecchi, ascoltato dal Corriere di Bologna. Ecco le sue dichiarazioni:

“E’ doveroso intitolare qualcosa ad Arpad Weisz, ma non la Curva San Luca. Si può pensare ad uno spazio diverso per ricordarlo ancora meglio, il rischio è che tutti continuino a chiamarla San Luca, come accade per l’altra curva che tutti ancora chiamano Andrea Costa. Sacrificare, inoltre, una tradizione bolognese come quella della Madonna di San Luca non mi pare corretto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy