Monari (Repubblica): “Floccari o Floro Flores i nomi ideali, la posizione di Corvino è salda”

Monari (Repubblica): “Floccari o Floro Flores i nomi ideali, la posizione di Corvino è salda”

Ospite della trasmissione “Quasi Gol”, Simone Monari, giornalista della Repubblica, ha commentato le ultime vicissitudini di casa Bologna, a partire dal turno di stop inflitto ad Amadou Diawara. “Il classe ’97 è stato espulso per somma di ammonizione, un aspetto che era sfuggito ai più. In fin dei conti è andata bene e credo che il Bologna sia soddisfatto perché temeva una squalifica maggiore. Gli ululati dallo stadio non li ho sentiti, dalla tv in effetti sembra che siano partiti da un gruppetto isolato, quindi è giusto non punire la curva del Grifone

Monari si concentra poi sulla sessione di mercato, che vedrà probabilmente un Bologna molto attivo: “Sarà una campagna acquisti diversa rispetto a quella immaginata un mese fa. Mancano un vice destro e una seconda punta. L’Ideale, in questo senso, sarebbe un attaccante che possa giocare assieme o al posto di Destro, come Floccari oppure Floro Flores. Forse anche un’ala potrebbe fare al caso della squadra di Doandoni, visto le precarie condizioni di Giaccherini e la mancanza di esperienza di Falco. Visti gli ultimi risultati, le scelte di mercato fatte in estate da Corvino, che prima sembravano sbagliate, devono essere rivalutate“.

Proprio sulla posizione del direttore generale rossoblù, il giornalista della Repubblica svela alcuni retroscena: “Ultimamente sono circolate voci su Sabatini e su Pradè, che sarebbero finiti nel mirino di Saputo. La risalita del Bologna però sta premiando Corvino, il cui lavoro deve essere lodato. Fra lui  e il Presidente c’è un ottimo rapporto, quindi credo sia sbagliato fare nomi di altri ds“.

Infine, Monari fa una previsione sulla possibile formazione anti Empoli.”Sono curioso della reazione di Crisetig, che non ha trovato spazio a causa dell’esplosione di Diawara: spero che faccia girare la squadra al meglio sabato. E’ un ragazzo su cui la società deve puntare, visto l’investimento fatto in estate. Masina lo vedo bene come terzino, meglio non avanzarlo o cambiarlo di ruolo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy