Monari: “Le probabilità di salvezza sono poche, e un anno fa si criticava Donadoni…”

Monari: “Le probabilità di salvezza sono poche, e un anno fa si criticava Donadoni…”

Le parole di Simone Monari a Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Sportoday su E’tv su Rete 7, il collega Simone Monari ha affrontato dal lato statistico le speranze di salvezza del Bologna. Purtroppo le possibilità non sono tante a detta del giornalista che ha snocciolato i freddi numeri della stagione rossoblù:

Purtroppo una squadra che ha vinto 3 volte in 26 partite ora deve vincerne 5 nelle prossime 12, a logica è difficilissimo – ha affermato – Nella maggioranza dei casi con 18 punti dopo 26 giornate si retrocede, ma ci sono stati dei casi eclatanti come il Crotone di Nicola e il Sassuolo di Di Francesco che ce la fecero. C’è però una sfacelo tecnico devastante e oggi le probabilità maggiori sono quelle di retrocedere. Teniamo viva la speranza cercando di dare tutto in queste 12 partite. Non resta molto altro se non l’ottimismo, 26 partite, 20 gol segnati e 3 vittorie. L’anno scorso di questi tempi si faceva gara a criticare Donadoni che aveva però 33 punti. Possiamo chiudere”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gging - 2 settimane fa

    Giustamente si criticava Donadoni perchè gestiva la rosa in modo anacronistico e senza logica .
    Giustamente è stato esonerato perchè ormai non poteva più restare .
    Aveva 33 punti ma aveva un certo Verdi e se avesse fatto giocare la squadra con altri criteri avrebbe avuto più punti e forse sarebbe rimasto .
    Quest’anno con la stessa rosa non so se avrebbe fatto meglio di Inzaghi che comunque alla fine si è rilevata una scelta poco azzeccata , bravo a impostare le partite (in questo meglio di Donadoni secondo me) ma troppo poco preparato per un campionato di serie A con una squadra da formare e troppo poco pronto per fare cambiamenti in corsa e non da lui metabolizzati ( la gestione dei cambi durante le partite era imbarazzante ) . Quindi non rimpiangiamo Donadoni nel modo più assoluto . Forse era meglio cambiare Inzaghi prima di Natale . Forza Bologna !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy