Monari: “Balotelli? Dal punto vista economico è fattibile, a Donadoni non dispiacerebbe”

Monari: “Balotelli? Dal punto vista economico è fattibile, a Donadoni non dispiacerebbe”

Le parole del giornalista di Repubblica.

Simone Monari è intervenuto a Quasi Goal su Radio Bologna Uno facendo il punto sul mercato rossoblu: “Dzemaili è un bell’acquisto, un giocatore esperto e di livello che sa fare tutto. Con Taider e Nagy o Pulgar crea un ottimo centrocampo. In difesa può darsi che qualcuno arrivi sulla fascia destra dove né Mbaye né Krafth hanno convinto Donadoni. Da qui alla fine del mercato credo che il Bologna piazzerà altri due colpi. Diawara? Il Bologna è molto soddisfatto dell’offerta del Napoli, ci sono problemi sull’ingaggio ma sembrano risolvibili. La pista è molto calda e l’affare dovrebbe andare in porto. La cifra di cui si parla, 16 milioni, sarebbe una somma molto buona per un giocatore che ha fatto solo un anno in seri e A”.

Infine ha chiuso dicendo la sua su Balotelli: “A Donadoni non dispiacerebbe allenarlo, anche se ci sono delle perplessità. Non è un professionista esemplare, quindi dal punto di vista tecnico e ambientale ci sono diverse considerazioni da fare. Invece dal punto di vista economico l’operazione è fattibile perchè il Liverpool è disposto a darlo gratuitamente e pagare una buona parte dell’ingaggio. Ci sono anche altre squadre che si stanno affacciando. È un catalizzatore di grandi interesse, potrebbe riavvicinare alcuni tifosi alla squadra”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy