Mirante: “Vogliamo fare punti. Barzagli impressionante”

Mirante: “Vogliamo fare punti. Barzagli impressionante”

Le parole di Mirante a Repubblica

Intervistato da Repubblica, il portiere rossoblù Antonio Mirante ha parlato della sfida di domani contro la Juve.

Si parte da un suo grande collega: Gigi Buffon.

“Buffon ha tutte le capacità che deve avere un portiere, magari l’esplosività va a scemare con l’età ma è un grande. Io non sono un portiere a cui piace fare voli o abbellire la parata, non mi piace fare scena. Sono essenziale. Amo i portieri alla Marchegiani, Buffon mi piace perché non ha mai subito le partite. Ho avuto la fortuna di allenarmi con lui dopo il Mondiale quando si pensava potesse vincere il Pallone d’Oro. E’ stata una grande scuola per me”.

Sul giocatore che più ha lo impressionato, Mirante è chiaro: “Barzagli. Mi ha colpito per il carattere e la mentalità che ha. Incarna perfettamente la mentalità Juve, nonostante 15 vittorie consecutive non mollano. Mi dà l’impressione sia così in allenamento”.

Sulla sfida di domani: “E’ una delle partite più dure anche se arriviamo da un buon momento. Il fatto che in tanti dicano che questo è il momento migliore per affrontare la Juve è un sintomo. Il Bologna deve fare la sua partita, libero di testa, se scende in campo con l’atteggiamento giusto può dare filo da torcere. La squadra se è intensa, corta, e se ogni volta che riparte dà l’impressione di essere pericolosa, può fare male. Vogliamo fare punti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy